“Il mondo nasce per ognun che nasce al mondo”

Giovani e Futuro

L’impegno di sensoriABILIS per un mondo “accessibile a tutti” va oltre la disabilità e si rivolge a tutte le barriere che impediscono al territorio di esprimere le proprie potenzialità. Barriere fisiche, culturali, informative, economiche, sociali e motivazionali.
Sono i giovani i più esposti al peso di queste “barriere invisibili”.
Giovani e Futuro: il mondo che vorrei” è un’indagine sul mondo giovanile condotta da Gabriele Micozzi in collaborazione con Confindustria Ancona ed alcuni istituti secondari della Provincia di Ancona.
Un tentativo di parlare per una volta con i giovani e non dei giovani.
Obiettivo della ricerca è di mappare le paure, le speranze, le minacce e le opportunità dei ragazzi, per comprendere quali sono le barriere che impediscono loro di esprimere il potenziale.

Giovani e futuro-report

joomla wellnessLorem Ipsum has been the industry's standard dummy text ever since the 1500s...